Vangelo di Vangeli

Tornare alla Sorgente


Il Libro

La pecora smarrita



Si avvicinarono per ascoltare Gesù tutti i pubblicani, e altre persone di cattiva reputazione. Ma i farisei e i maestri della Legge lo criticavano dicendo: «Quest’uomo tratta bene i peccatori e mangia con loro».

Allora Gesù raccontò loro questa parabola: «Chi di voi se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le altre novantanove al sicuro per andare a cercare quella che si è smarrita e la cerca finché non l’ha ritrovata? Quando la trova, se la mette sulle spalle pieno di gioia, e ritorna a casa sua. Poi chiama gli amici e i vicini, e dice loro: ‘Rallegratevi con me, perché ho ritrovato la mia pecora, quella che si era smarrita’. Così, vi dico, ci sarà più gioia in cielo per un peccatore che si converte che per novantanove giusti che non hanno bisogno di conversione».