Vangelo di Vangeli

Tornare alla Sorgente


Il Libro

Chiedete e vi sarà dato



Ebbene io vi dico: «Chiedete e vi sarà dato! Cercate e troverete! Bussate e la porta vi sarà aperta! Perché quale padre tra voi, se il figlio gli chiede un pesce, gli darà al posto del pesce una serpe? Oppure chi di voi darebbe una pietra al figlio se gli chiede un pane? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, a maggior ragione, volete che il Padre vostro che è nei cieli non darà cose buone a quelli che gliele chiedono e non faccia giustizia ai suoi figli che lo invocano giorno e notte?

Magari tarderà ad aiutarli, ma vi assicuro che Dio farà loro giustizia, e molto presto! Abbiate fede in Dio e non dubitate! Io vi assicuro che uno potrebbe anche dire a questa montagna: spostati da qui a là, ed essa si sposterà! Se nel suo cuore egli non ha dubbi, ma crede che accadrà quel che dice, state certi che ciò gli sarà accordato. Niente vi sarà impossibile: tutto è possibile per chi crede con fede!

E ancora vi assicuro che se due di voi, in terra, si accorderanno su qualunque cosa che vorranno domandare, e chiederanno aiuto nella preghiera, sarà loro concessa dal Padre mio che è nei cieli: perché, dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì io sono in mezzo a loro. Perciò in verità vi dico: Tutto quello che chiederete con fede nella preghiera, lo otterrete.

Ma attento: Se stai portando la tua offerta all’altare di Dio e ti ricordi che tuo fratello ha qualcosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all’altare e va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello. Poi torna ad offrire il tuo dono. Quindi, quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate: perché anche Dio vostro Padre che è nei cieli perdoni a voi i vostri peccati».