Vangelo di Vangeli

Tornare alla Sorgente


Il Libro

le Maledizioni



«Ma guai a voi, ricchi, perché avete già la vostra consolazione.

Guai a voi che ora siete sazi, perché un giorno avrete fame.

Guai a voi che ora ridete, perché sarete afflitti e piangerete.

Guai a voi quando tutti gli uomini parleranno bene di voi.

Allo stesso modo infatti facevano i loro padri con i falsi profeti».