Vangelo di Vangeli

Tornare alla Sorgente


Il Libro

L'amore



«Se voi amate soltanto quelli che vi amano, quale riconoscenza ne avrete da Dio? Anche i peccatori che non pensano a Dio fanno lo stesso. E se voi fate del bene soltanto a quelli che vi fanno del bene, Dio come potrà essere contento di voi? Anche quelli che non pensano a Dio, i peccatori, fanno lo stesso. E se salutate solamente i vostri amici, fate qualcosa di meglio degli altri? Non fanno lo stesso anche i pagani, quelli che non conoscono Dio? E se voi prestate denaro soltanto a coloro dai quali sperate di riaverne che merito ne avrete? Come potrà Dio essere contento di voi? Anche quelli che non pensano a Dio, i peccatori, concedono prestiti ai loro amici peccatori per riceverne altrettanto! Invece non voltate le spalle a chi vi chiede un prestito, fate del bene e prestate ma senza sperare di riceverne in cambio. Se quindi qualcuno ti chiede qualcosa, dagliela, se qualcuno ti prende ciò che ti appartiene, tu lasciaglielo. Siate dunque anche voi pieni di bontà e misericordiosi così come Dio, vostro Padre, che è benevolo e misericordioso anche verso gli ingrati e i malvagi: solo allora la vostra ricompensa sarà grande e sarete veramente figli dell’Altissimo».